QUINTO INCONTRO. TRA MAGIA E CANZONI…

Alla fine è arrivato il giorno del nostro ultimo incontro in compagnia di Alfabullo. Siamo un po’ dispiaciuti, come sempre accade alla fine di un viaggio, ma abbiamo una missione da ultimare, c’è da tornare al microfono per lanciare il nostro personalissimo antidoto contro il bullismo! Dotati di bacchetta magica, con poca esperienza nell’uso del mezzo e della magia, abbiamo …

QUARTO INCONTRO. IL RACCONTO DEGLI ADULTI:TANTE EMOZIONI IN UNA STORIA

Il nostro quarto incontro è stato densissimo! Avevamo una storia da terminare, anzi in qualche caso tutta da inventare…non è semplice…ognuno ha la sua idea, ognuno vorrebbe scrivere la storia che ha in mente, invece tocca lavorare in gruppo, quindi bisogna confrontarsi, ascoltarsi e anche saper scendere a compromessi, una cosa complicata per molti adulti, figuriamoci per dei ragazzi. E …

QUARTO INCONTRO. LE BACCHETTE MAGICHE

Siamo quasi alla fine, lunedì prossimo finiremo il nostro percorso. Oggi però dobbiamo concludere la storia iniziata nell’incontro precedente e così dopo il nostro rito iniziale, l’accensione del nostro “ON AIR” Display, ci mettiamo subito al lavoro.   Divisi in tre gruppi abbiamo scritto tre storie molto diverse. Non è stato facile metterci d’accordo, non è stato facile accettare di …

IL TERZO INCONTRO. DEL GRUPPO E DI UNA STORIA

Il cammino prosegue, e oggi pomeriggio abbiamo percorso la 3°tappa del nostro viaggio. Abbiamo fatto il giro di boa, come si dice e il prossimo incontro sarà già il penultimo. Ci eravamo lasciati con la scoperta di alcuni personaggi: il vittimo, la vittima, il bullo e la bulla. Pensavamo di aver finito e invece abbiamo scoperto di aver dimenticato un …

IL SECONDO INCONTRO: IL BULLO, LA BULLA, IL VITTIMO E LA VITTIMA

Caratteristiche della vittima

<Io ho paura di passare dalla piazza> <La piazza è bella, ma le persone sono brutte e spesso chiedo alla mamma di passare dall’altra parte> <Ci sono dei ragazzi che fanno i prepotenti e tirano gli schiaffi> <Una volta ero in macchina con la mamma e ci hanno tirato i sassi sul vetro e io mi sono spaventata>. Oggi c’è …

IL PRIMO INCONTRO: ALFABULLO IS ON AIR

Finalmente Alfabullo arriva a a scuola! E’ il 6 novembre, siamo a San Giorgio su Legnano, alla scuola primaria Gianni Rodari, 5° C. Ci accolgono visi stupiti che ci scrutano con curiosità. Qualcuno dice di conoscere il motivo della nostra presenza, qualcuno è contento perché non c’è lezione. Ci presentiamo e chiediamo la loro collaborazione per un progetto a cui …

Adolescenti e Cyberbullismo

Una doverosa premessa; troppo spesso releghiamo le dinamiche “cyberbulle” ai soli adolescenti quando, per amor di verità devo ammettere che tali comportamenti abitano le case di adolescenti anche un po’ più cresciutelli.(Basta farsi un giro su un qualsiasi gruppo aperto di Facebook per convincersi della bontà di questa mia premessa) Non voglio sembrare troppo tranchant ma credo che il discorso …

Equazioni errate

Questa riflessione nasce prendendo spunto dai quanto successo a  Vigevano  qualche giorno fa. Un gruppo di ragazzi tra i 13 e i 16 anni ha molestato e abusato di un ragazzo loro coetaneo pubblicando successivamente le immagini delle loro malefatte come un trofeo. L’articolo come anche i telegiornali hanno abbondantemente dato risalto alla notizia, che è già caduto nell’oblio delle …

Alfabullo

Alfabullo è il nome del mio nuovo progetto, un progetto che si occupa di bullismo narrato, di costruzione di comunità civile,  di problemi e soluzioni immaginate. Iniziamo subito col dire che Alfabullo nasce dall’unione delle parole “alfabeto” e “bullo”. Il bullismo è un insieme di agiti fisici, verbali, tecnologici, “social”. Il bullismo si manifesta attraverso i più disparati canali . …

Want to know the secret to our soft crust?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Atqui eorum nihil est eius generis, ut sit in fine atque extrerno bonorum. Sedulo, inquam, faciam. Quodsi vultum tibi, si incessum fingeres, quo gravior viderere, non esses tui similis; Cum salvum esse flentes sui respondissent, rogavit essentne fusi hostes. Aufert enim sensus actionemque tollit omnem. Quid ergo attinet gloriose loqui, nisi constanter …